Italia

Messina, maxi frode fiscale: sequestri per 7,5 milioni di euro

(LaPresse) Maxifrode fiscale internazional. La Guardia di finanza di Messina sequestra beni dal valore di 7,5 milioni di euro, che comprendono anche conti corrente e la dotazione di un trust maltese. Secondo gli investigatori le operazioni illecite di un imprenditore messinese, insieme a un prestanome, andavano avanti da un decennio: indagati i due e la società coinvolta.
Riproduzione riservata ©
loading...