Italia

Messina, evasione per scommesse online per 85 milioni di euro: sequestrati 3,5 milioni a Malta

(LaPresse) La Guardia di Finanza di Messina ha sequestrato a Malta beni del valore di 3,5 milioni di euro al rappresentante legale di una società maltese che aveva stabilito a Messina un' organizzazione che esercitava abusivamente l'attività di raccolta delle scommesse on line, senza dichiarare ricavi, per 85milioni di euro. Attraverso portali web dedicati, riconducibili a plurimi marchi già colpiti da specifici provvedimenti di inibizione da parte dell'Agenzia delle Dogane e dei Monopoli, la società era risultata operare sulla base di apposite concessioni rilasciate da Autorità estere non valide in Italia.
Riproduzione riservata ©
loading...