Italia

Messina Denaro, mamma bimbo vittima mafia: "Non giorno di festa ma speranza per giovani"

(LaPresse) Graziella Accetta, madre del piccolo Claudio Domino ucciso dalla mafia a 11 anni nel 1986 ha parlato dell'arresto del boss Matteo Messina Denaro, avvenuto lunedì a Palermo. "Non è un giorno di festa ma dopo 30 anni lo Stato è presente, le istituzioni sono presenti. La speranza che dobbiamo far passare ai ragazzi che possono ancora arrestare dopo tanti anni queste persone", le parole della donna.
Riproduzione riservata ©
loading...