Italia

Messico: scossa di terremoto 6.8, la gente si riversa in strada anche nella capitale

(LaPresse) Un potente terremoto di magnitudo preliminare 6.8 ha colpito il Messico. L'epicentro, secondo l'Istituto geologico Usa (Usgs), si trova nello Stato occidentale di Michoacan, vicino alla costa del Pacifico, ma è stato avvertito anche nella capitale Città del Messico. Questa scossa giunge tre giorni dopo il sisma di magnitudo 7.6 che, sempre con epicentro nel Michoacan, ha colpito la zona occidentale e centrale del Paese uccidendo due persone. Il governo del Michoacan al momento non ha riferito di danni. La sindaca di Città del Messico, Claudia Sheinbaum, ha riferito su Twitter che al momento non si hanno notizie di danni nella capitale. I residenti si sono accalcati per le strade mentre risuonavano gli allarmi sismici.
Riproduzione riservata ©
loading...