Italia

Mattarella: “Transizione non è più un passaggio tra epoche, ma un cammino costante”

(Agenzia Vista) Reggio Emilia 1 dicembre 2022
“La transizione non è più immaginabile come nei secoli passati come il passaggio da una lunga stagione stabile e consolidata ad un'altra altrettanto lunga, stabile e consolidata, ma in realtà i mutamenti così veloci, anche profondi e che intervengono costantemente, fanno sì che il tempo di transizione sia costante un cammino costante di avanzamento e di adeguamento. In fondo un modo che i giovani possono comprendere meglio di noi anziani, questo nuovo ritmo che presenta la convivenza umana”.
Lo ha dichiarato il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella nel corso dell’inaugurazione dell’anno accademico dell’Università degli Studi di Modena e Reggio Emilia / Quirinale.
Fonte: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev
Riproduzione riservata ©
loading...