Italia

Mattarella agli italiani: un prezzo altissimo, ma ce la faremo

Roma, 27 mar. (askanews) - Nel giorno che segna il più grave bilancio di vittime da Coronavirus in Italia, con quasi mille morti, Sergio Mattarella torna a parlare agli italiani, per condividere il suo cordoglio, la sua vicinanza e il suo incoraggiamento.

"Mi rivolgo a voi, cari concittadini per condividere alcune riflessioni. Ne avverto il dovere. La prima si traduce in un pensiero rivolto alle persone che han perso la vita a causa dell'epidemia. Il dolore del distacco è stato ingigantito dalla sofferenza di non poter essere loro vicini e dalla tristezza della impossibilità di celebrare come dovuto il commiato dalla comunità di cui erano parte. Comunità duramente impoverite dalla loro scomparsa. Stiamo vivendo una pagina triste della nostra storia. Abbiamo visto immagini che sarà impossibile dimenticare. La popolazione più anziana sta pagando un prezzo altissimo"; così il capo dello Stato ha iniziato il suo messaggio.

Parole di incoraggiamento nel finale: "Un'ultima considerazione; dobbiamo cominciare a pensare anche al dopo emergenza. Nella ricostruzione il nostro popolo ha sempre espresso il meglio di sé. Abbiamo altre volte superato momento difficili; ci riusciremo certamente insieme anche questa volta." ha concluso il Presidente.

Riproduzione riservata ©
loading...