DIAMO I NUMERI

Massimo Scaccabarozzi: “L'Italia resta il primo produttore di farmaci in Europa"

di Monica D'Ascenzo

L'industria farmaceutica italiana resta la prima per produzione in Europa. E proprio in Italia Johnson & Johnson ha deciso di investire 58 milioni nello stabilimento della controllata Janssen di Latina. Massimo Scaccabarozzi, presidente e amministratore delegato di Janssen Italia, racconta quali saranno le sfide future dell'azienda e del settore, in quanto presidente di Farmindustria. Grazie a questi nuovi fondi, il plant laziale il prossimo anno raggiungerà potenzialmente i 5 miliardi di trattamenti orali innovativi, destinati in particolare al trattamento delle patologie onco-ematologiche e alla cura delle malattie infettive: una cifra monstre, che oggi si aggira intorno ai 4,5 miliardi. Più del 95% di questa produzione è destinata all'estero, per raggiungere i pazienti di oltre 100 Paesi nel mondo. Scaccabarozzi parla anche del vaccino anti-covid, che è' attualmente in fase 3 e potrebbe essere pronto per il prossimo anno
Riproduzione riservata ©
loading...