Italia

Marche, Giorgia Meloni: è una vittoria straordinaria

Milano, 21 set. (askanews) - "Questa è una straordinaria vittoria,

che strappa un'altra roccaforte al centrosinistra che consente

al centrodestra, con la guida fondamentale di Fratelli d'Italia, di offrire una stagione di sviluppo diversa a questa regione". Lo ha detto Giorgia Meloni presentandosi in conferenza stampa accanto a Francesco Acquaroli, vincitore nelle Marche.

"Ora - ha detto la leader di Fdi - noi faremo la nostra parte per aiutarlo ma è lui il presidente della regione".

La vittoria nelle Marche di Fdi è la vera rivelazione delle amministrative 2020. La regione, infatti stata guidata per 25 anni dal centrosinistra, Acquaroli si era candidato alla regione anche 5 anni fa ma aveva perso contro Ceriscioli, il governatore uscente del centrosinistra che non è stato ricandidato in questa tornata. Da segnalare anche il dato dell'affluenza: il 59,74 per cento di elettori marchigiani si è recato alle urne, erano il 49,7 nella precedente tornata.

Quanto ai voti di lista secondo le proiezioni il Pd è ancora il

primo partito con il 24,9% ma colpisce che subito dopo ci sia la

Lega con il 24% dei consensi. A seguire Fratelli d'Italia 18,4,

M5s con il 7,5%, Forza Italia 5,1% e Italia viva 3,1%.

Riproduzione riservata ©
loading...