Italia

Manovra: lo sconto del Fisco vale più di quello dell’idraulico infedele

di Nicoletta Cottone

Contrasto di interessi per evitare l'uso del contante: la manovra per il 2020 punta a incentivare l'uso della moneta elettronica. Per combattere l'evasione fiscale cambia il meccanismo di “cashback” immaginato per premiare chi paga con carte e bancomat. Allo studio una detrazione su una serie
di spese - dall'idraulico al parrucchiere, al ristorante - ma solo per pagamenti tracciabili. Obiettivo fare in modo che lo sconto del Fisco sia superiore a quello dell'idraulico o del parrucchiere infedele. Il fisco punta anche a tracciare i pagamenti degli sconti fiscali con cui i contribuenti riducono il peso dell'Irpef. Per questo si valuta anche l'ipotesi di legare tutte le attuali detrazioni ai pagamenti elettronici. PER SAPERNE DI PIÙ:
Manovra, bonus fiscali solo a chi paga con moneta elettronica o bonifico: sconto anche per la ricevuta dell'idraulico Manovra, per le coperture pronta la stangata su plastica, diesel, sigarette e giochi Ritocchi quota 100, stretta su evasori e superticket: gli ultimi nodi della manovra
Riproduzione riservata ©
loading...