Italia

Luca Manzoni: «Sistema bancario protagonista nel garantire erogazioni e flusso di denaro»

Si conclude con l'intervento di Luca Manzoni, Responsabile Corpo Banco Bpm, la tavola rotonda intitolata “Il ruolo della seconda industria manifatturiera d'Europa”, che chiude la seconda giornata del digital event “Made in Italy: The Restart”. Manzoni sottolinea come le banche non si siano tirate indietro durante il lockdown. «Sono tornate ad avere – sostiene - un ruolo di confronto e sostegno per le aziende. Abbiamo erogato 13 mld di euro in operazioni a lungo termine. Siamo la cinghia di trasmissione delle politiche a livello istituzionale. Moratorie o finanziamenti erogati con garanzie statali sono state operazioni che hanno visto il sistema bancario protagonista nel garantire erogazioni e flusso di denaro». Adesso ci sono timidi segnali di ripresa, ma secondo Luca Manzoni «ci sono zone d'ombra in vista del futuro. Tante erogazioni sono ancora depositate nei conti correnti e non si sono trasformate in investimenti». Sostenibilità, efficienza energetica ed economia circolare sono temi che vanno sempre più a incidere sulla cultura delle aziende. Manzoni sottolinea 2 aspetti: «Il ruolo di Governo e istituzioni per far sì che queste iniziative di sostenibilità abbiano le spalle coperte da interventi europei; il gioco di squadra tra attori e istituzioni, sia pubbliche che private. Ci sarà bisogno di un patto per l'Italia che possa dar vita a modelli di business più sostenibili e far diventare questi investimenti occasione di rilancio».
PER APPROFONDIRE:
Ecco tutto il programma “Made in Italy, the restart”
Segui la diretta dell'evento
Lo speciale sull'evento Il Sole 24Ore-Financial Times
Riproduzione riservata ©
loading...