Italia

Londra, protesta fuori dall'ambasciata cinese

(LaPresse) Manifestazione davanti all'ambasciata cinese a Londra, in segno di solidarietà per i disordini scoppiati in Cina a seguito delle continue restrizioni anti-Covid. Le autorità di Pechino hanno allentato alcune regole, ma hanno affermato la severa strategia "Zero Covid" dopo che i manifestanti hanno chiesto al presidente Xi Jinping di dimettersi in una delle più grandi dimostrazioni di opposizione al Partito Comunista. Durante una protesta, la BBC ha denunciato che uno dei suoi giornalisti è stato picchiato, preso a calci, ammanettato e detenuto per diverse ore dalla polizia di Shanghai prima di essere rilasciato.
Riproduzione riservata ©
loading...