Italia

Lombardia Film Commission, Salvini: "Credo nell'innocenza delle persone coinvolte"

"Non c'entra niente la Lega e non ci sono fondi per la Lega e credo nella innocenza delle persone coinvolte che conosco e ritengo persone per bene. A cena con gli imputati? Mai parlato del capannone di Cormano né ho mai parlato della film Commission Lombardia. Con gli amministratori della Lega avrò parlato della Lega. Con Fontana sto parlando da tempo di vaccini e di aziende non sapevo nulla di quella vicenda. Non ho chiesto chiarimenti perchè con una inchiesta in corso non mi permetto". Così Matteo Salvini commenta la condanna dei due ex contabili della Lega nella vicenda Film Commission Lombardia.
Riproduzione riservata ©
loading...