Italia

Lo sfogo di Calenda: “Campagna elettorale romana su Rolex e cavolate. Nessuno parla di numeri”

“La campagna elettorale di Roma, mi dispiace, rimane a un livello di superficialità inaccettabile. Si parla di ragazzini con il Rolex e di cavolate varie quando nessuno sta guardando i numeri e le proposte” così il candidato sindaco Carlo Calenda a margine del confronto su rifiuti e trasporti all'Auditorium Cisl di Roma.

Fonte: Agenzia VISTA / Alexander Jakhnagiev
Riproduzione riservata ©
loading...