Italia

Legge contro l'omofobia, Zan: “Audizioni in Senato congegnate ad arte per ritardarla”

(LaPresse) “Le 170 audizioni in Senato volute dal presidente leghista Ostellari sono state congegnate ad arte per ritardare i lavori della commissione che deve esprimersi sulla legge contro l'omotransfobia”. Così Alessandro Zan, promotore della proposta di legge, nota come Ddl Zan, che punta a combattere l'omotransfobia e le discriminazioni durante un presidio a Roma. “Per ascoltare tutte le 170 audizioni ci vorrebbero tre anni”, ha proseguito il deputato Dem: “Ci si rende conto di come siano una sfilata dell'omofobia perché le persone invitate pongono contenuti discriminatori inaccettabili”, ha concluso
Riproduzione riservata ©
loading...