Italia

Lazio, partite le vaccinazioni con Johnson&Johnson al drive-in di Valmontone

Nelle immagini le prime vaccinazioni al nuovo hub dell'outlet di Valmontone, nel Lazio, dove da stamattina si somministra il vaccino monodose Johnson&Johnson in modalità drive-in. Lo stesso vaccino si somministra anche nel centro 'La Vela' a Tor Vergata .“Con questi nuovi hub saliremo a 40 mila somministrazioni al giorno, ha detto l'assessore alla Sanità della Regione Lazio, Alessio D'Amato. Quello di Valmontone, un'area di 20.000mq all'interno di una zona parking dell'Outlet omonimo, è il più grande centro vaccini drive-In della Regione Lazio e il più ampio mai progettato, fino ad ora, in Italia con la capacità di somministrare, a pieno regime, fino a 3 mila dosi al giorno. Al momento il tetto vaccini è di 1.000 al giorno. Oggi, primo giorno, si sono prenotati in 800. Il progetto - spiega una nota - nasce dalla collaborazione tra l'assessorato alla Salute della Regione Lazio, la ASL Roma 5 e l'Outlet di Valmontone, nello specifico DWS Group (proprietà) e Promos (società che si occupa della commercializzazione e gestione della struttura) che, oltre ad offrire lo spazio sul quale sarà costruito il centro vaccinale, stanno investendo i fondi necessari per le spese di realizzazione e allestimento, ed è stato realizzato partendo dai modelli di successo già attivi negli Stati Uniti.Per approfondire: Perché i vaccini sono efficaci anche sui malati patologici di tutte le età Ecco le Regioni che stanno per aprire la vaccinazione agli under 60 La mappa dei vaccini in tempo reale
Riproduzione riservata ©
loading...