Italia

Lavoro, Landini: "Salari bassi, servono politiche contrattuali"

(LaPresse) "Dirò cose che si conoscono. Che i salari sono bassi. Che la gente non arriva a fine mese e, quindi, è necessario mettere in campo politiche contrattuali, nel rinnovo sia dei contratti nazionali sia dei contratti aziendali o territoriali, e nel rapporto col governo a partire da una seria riforma fiscale il tema di come si aumenta il potere di acquisto reale dei salari e anche, in alcuni casi, delle pensioni". Lo ha dichiarato il segretario della Cgil, Maurizio Landini, a margine dell'assemblea della Filt-Cgil, a Milano, dal titolo 'Salario, diritti, regole per i trasporti del futuro'.
Riproduzione riservata ©
loading...