Italia

Landini (Cgil): "Al centro di tutto deve tornare il lavoro"

“Al centro di tutto deve tornare il lavoro, un lavoro non precario e sicuro, cioè in cui non si muore. Lavoratori e lavoratrici devono essere messi in condizione di usare la propria intelligenza per creare prodotti che non inquinino. Per fare questo bisogna sostituire un modello di sviluppo sbagliato che ha messo al centro non la qualità del lavoro e la giustizia sociale, ma la finanza e il mercato fine a sé stesso. Credo sia un punto decisivo, anche perché ormai la transizione digitale e ambientale fanno parte della nostra vita” lo ha detto Maurizio Landini, segretario generale della Cgil, dopo l’incontro con il Presidente del Consiglio Draghi.

Fonte: Agenzia VISTA / Alexander Jakhnagiev
Riproduzione riservata ©
loading...