Italia

La secca del Tevere rende visibili le rovine del ponte neroniano

Roma, 1 lug. (askanews) - La secca del fiume Tevere, che attraversa Roma, ha reso visibili le rovine del ponte neroniano, costruito durante l'impero di Nerone (54-68 AD) e situato di fronte a Castel Sant'Angelo. Noto anche come Ponte Trionfale o Vaticano, il ponte consentiva all'antica via Trionfale, asse della viabilità del Vaticano in epoca romana, di attraversare il Tevere.

A Roma non piove da settimane e le temperature raggiungono i 40 gradi durante il giorno.

Immagini Afptv

Riproduzione riservata ©
loading...