Obiettivo Salute

La misurazione della glicemia

di Nicoletta Carbone

Il controllo della glicemia è importante. Basta un prelievo di sangue per avere la situazione sotto controllo. Ma quando e perché farlo? Nicoletta Carbone ne parla con il dottor Federico Bertuzzi, diabetologo all'ospedale Niguarda di Milano.
E' un esame molto importante per la diagnosi del diabete di tipo II. Si fa alla mattina a digiuno e in base al risultato si può identificare una persona a rischio di diabete o identificare chi è affetto da diabete mellito di tipo II.
Quali sono i valori ottimali? La glicemia deve essere inferiore a 100. Da 100 a 126 si parla di alterata glicemia a digiuno che identifica una condizione di pre diabete.
E allora che fare? Se si è a rischio bisogna rivedere l'alimentazione e incrementare l'attività fisica.
Riproduzione riservata ©
loading...