Italia

La Campana e gli altri: la riscoperta dei giochi di una volta

Milano, 25 mag. (askanews) - Aggregazione, socialità e attività motoria con i giochi di una volta. Quelli ormai dimenticati ma da riscoprire in un periodo in cui i bambini hanno bisogno di una nuova proposta progettuale che vada oltre quella del contatto fisico. E così ecco rispolverate "La Campana", "Un, due, tre stella", "gli elastici", "il salto della corda" e così via.

Giochi che la Cooperativa sociale Eco di Sofia Flauto vuole riproporre in occasione della giornata mondiale del gioco in programma giovedì 28 maggio, attraverso un video realizzato dai bambini nei parchi dei comuni che hanno aderito all'iniziativa che sarà disponibile sui social.

La cooperativa Sociale Eco onlus ha lanciato un video-vademecum dove i bambini, disabili e normodotati, si sono confrontati nei "nuovi" giochi riscoprendone il grande divertimento unitamente all'aspetto pedagogico.

Le attività sono state realizzate nei parchi che la cooperativa sociale Eco onlus ha contribuito a riaprire siglando protocolli di ludoteche all'aperto con propri volontari che hanno garantito l'apertura delle aree verdi a disposizione dei bambini in quindici comuni della Regione Campania. Tra questi Afragola, Crispano, Frattamaggiore, Cesa.

Riproduzione riservata ©
loading...