Italia

L’epidemiologo: «Coronavirus pandemico, preoccupa impatto su sistema sanitario»

“La pericolosità del coronavirus sta nel fatto che si tratta di un virus pandemico – spiega al Sole 24 Ore Luigi Lopalco, epidemiologo dell'Università di Pisa – perché dopo aver circolato per secoli negli animali passa nell'uomo, e dunque la popolazione mondiale è completamente “vergine” dal punto di vista immunitario”. Quello che ci preoccupa è l'impatto sul sistema sanitario”, che “potrebbe non reggere questa specie di tsunami”, sottolinea Lopalco. E a chi ha sintomi influenzali consiglia di “sentire il medico di base, possibilmente al telefono”, evitando di precipitarsi al pronto soccorso.
Per approfondire:
Cosa accadrebbe ai posti letto in ospedale se dilagasse il coronavirus?
Coronavirus, quanto ci vorrà prima che diventi una normale influenza?
Riproduzione riservata ©
loading...