Italia

Kazakistan, ad Almaty i parenti cercano notizie dei detenuti

(LaPresse) - Ad Almaty, in Kazakistan, i parenti delle persone arrestate durante la repressione delle proteste cercano disperatamente notizie dei loro congiunti. Sono circa 12mila le persone arrestate durante le manifestazioni anti-governative e le autorità mercoledì hanno fatto sapere che altri 1.678 kazaki sono stati posti in detenzione nelle ultime 24 ore. I cittadini si sono messi in coda all'esterno del ministero degli Interni ad Almaty per provare a ottenere informazioni sui parenti scomparsi.
Riproduzione riservata ©
loading...