Italia

Italia-Francia, Draghi e Macron firmano trattato di cooperazione al Quirinale

(LaPresse) - Il presidente francese, Emmanuel Macron e il presidente del Consiglio Mario Draghi hanno firmato il 'Trattato per una cooperazione bilaterale rafforzata' tra Italia e Francia al Quirinale alla presenza del Presidente della Repubblica Sergio Mattarella. L'intesa è stata seguita dalla stretta di mano tra Draghi e Macron e poi da quella, intensa e prolungata, tra il presidente francese e il Capo dello Stato. Il Trattato di cooperazione bilaterale rafforzata (noto come trattato del Quirinale) è un trattato Intergovernativo che prevede consultazioni strutturate tra i governi e i ministeri dei due Paesi su una serie di temi importanti, e che quindi è sotto la diretta responsabilità del governo. I campi su cui si articolerà questa forma di cooperazione rafforzata riguardano gli affari esteri, la politica di sicurezza e difesa, la giustizia e gli affari interni (anche immigrazione), cooperazione economica e industriale, trasporti, istruzione, università, ricerca, cultura, giovani e servizio civile. DISTRIBUTION FREE OF CHARGE - NOT FOR SALE
Riproduzione riservata ©
loading...