Italia

Ita, Gualtieri. "Si è partiti con il piede sbagliato"

(LaPresse) - Roberto Gualtieri a margine della manifestazione dei lavoratori di Alitalia oggi a Roma in piazza San Silvestro interviene sull'avvio di Ita. "Quando sono diventato ministro avevo sul tavolo tre alternative: il fallimento di Alitalia, la chiusura, la vendita ad un altro operatore e poi c'era un piano di una partnership tra ferrovie e Benetton ma non era una alternativa seria - afferma il candidato Pd a sindaco di Roma -. Noi non abbiamo scartato nulla e abbiamo negoziato per investire e rilanciare una compagnia pubblica. C'è una prospettiva oggi per questo. Ora il problema è come si edificherà la nuova compagnia e bisogna farlo con il dialogo ma il negoziato non si può fare con gli ultimatum. Si è partiti con piede sbagliato", spiega l'ex ministro dell'Economia.
Riproduzione riservata ©
loading...