Italia

Iren, il presidente Boero: "Il PNRR è un booster per avviare investimenti privati"

(LaPresse) "Il Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza mette a disposizione fondi molto interessanti. Noi abbiamo grosse capacità nel realizzare investimenti e questo PNRR credo che, al di là dei fondi stanziati, possa essere il booster per avviare investimenti privati". Lo ha dichiarato Renato Boero, presidente del Gruppo Iren, a margine della presentazione del piano industriale al 2030 a Milano. "Ricordo che le nostre utility sono in grado di movimentare circa 50 miliardi in cinque anni. Poco meno dell'interno Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza", ha aggiunto Boero. "Il territorio è un pilastro fondamentale della nostra presenza. Noi siamo un'azienda territoriale, puntiamo sul territorio nel migliorare e aumentare i servizi che diamo nei territori di casa. Ci sono tantissimi investimenti che, in questo piano di rilancio dell'economia Next Generation EU, puntano sul territorio e sulle infrastrutture pubbliche", ha invece sottolineato Gianni Vittorio Armani, Amministratore Delegato e Direttore Generale del Gruppo Iren. "Iren può essere quell'agente che mette a terra gli investimenti che la Pubblica Amministrazione ha smesso di saper fare. Durante la pandemia noi abbiamo già assunto 1.600 ragazzi e nel piano prevediamo ulteriori assunzioni per oltre 7.000 persone. I nostri pilastri sono tre: transizione energetica, quindi Green, local e quality", ha concluso Armani.
Riproduzione riservata ©
loading...