Italia

Iraq, vaccinazioni per i rifugiati siriani nel campo profughi

(LaPresse) - Un centro vaccinale è stato istituito dall'Unhcr nel campo profughi Domiz 1, nel governatorato di Dohuk, in Iraq. Nella struttura vivono oltre 40mila rifugiati siriani, di cui molti di origine curda. Nell'hub vengono inoculate dosi di Astrazeneca. Nel centro possono accedere ed essere immunizzati anche rifugiati che non vivono nei due campi, Domiz 1 e Domiz 2.
Riproduzione riservata ©
loading...