Italia

India, molestie su atlete: protesta a Nuova Delhi

(LaPresse) I migliori lottatori e wrestler indiani - tra cui Sakshi Malik, Vinesh Phogat e Bajrang Punia - hanno guidato un sit-in di protesta a Nuova Delhi. La manifestazione è rivolta contro il presidente della federazione e alcuni allenatori, accusati di aver molestato sessualmente e psicologicamente delle giovani lottatrici. I manifestanti, appartenenti a diverse fasce d'età, hanno chiesto l'immediata rimozione del presidente della Wrestling Foundation of India, Brij Bhushan Charan Singh, dalla sua carica e di altri funzionari in attesa di un'inchiesta a loro carico. Use within 30 days. Editorial use only. No re-sale
Riproduzione riservata ©
loading...