Italia

Incidenti stradali: due morti nella giornata internazionale per le vittime

Sono due ragazzi di 19 e 20 anni le ultime vittime della strada. Hanno perso la vita in un incidente a Mirabella Eclano, in provincia di Avellino: l'auto su cui viaggiavano è uscita di strada in prossimità di una curva. Proprio oggi ricorre la Giornata internazionale in memoria delle vittime della strada. Nel 2021 gli incidenti sono aumentati rispetto allo scorso anno, passato in piena pandemia. Sono stati oltre 65mila quelli registrati tra gennaio e giugno 2021, secondo un report Istat. Tra le principali cause la guida sotto effetto di droga e alcol e l'utilizzo di smartphone, tablet e altri device che distraggono. Nell'anno del lockdown il numero di incidenti stradali aveva fatto regsitrate una riduzione di quasi il 30%.
Riproduzione riservata ©
loading...