Italia

Il Papa nell'astigiano, cugini: "Rivederlo è stato un regalo"

(LaPresse) "E' venuto qui da me per riunire le famiglie. È stata una cosa emozionante e bella, abbiamo invitato i vicini qua per stare tutti insieme". Lo racconta a LaPresse Delia Gai, cugina di Papa Francesco, in visita a Tigliole, frazione di San Carlo nell'Astigiano, per trovare alcuni parenti. "E' una cosa che non accadrà più nella mia vita, speriamo di vederci di nuovo fra cinque anni", ha aggiunto raccontando di aver chiesto al Santo Padre di pregare per lei, suo marito e sua figlia. Un altro cugino, Franco Travo, ha aggiunto che Papa Bergoglio "una volta o due al mese telefona quando è libero". E conclude: "Lo sentivamo solamente" e rivederlo "è stato per noi un regalo".
Riproduzione riservata ©
loading...