Italia

Il manifesto dei ragazzi di Radioimmaginaria: salviamo il futuro

Milano, 4 gen. (askanews) - India, Russia, Mongolia, Norvegia: ragazzi da tutto il mondo lanciano il loro appello per il Pianeta. Sono gli adolescenti di Radioimmaginaria, la web radio di ragazzi dagli 11 ai 17 anni e unico network in Europa con più di 300 speaker provenienti da 50 città in 8 Paesi diversi.

In occasione del "Capodanno for future" di Piazza Duomo a Milano hanno lanciato il loro manifesto: "Il futuro non deve essere in pericolo, il mondo è fuori dagli schermi, il nostro dovere è raccontarlo".

Alcuni dei giovani speaker lo scorso agosto sono partiti da Bologna con una MotoApe per arrivare a Stoccolma a casa di Greta Thunberg e protestare il venerdì come di consueto davanti al parlamento svedese insieme a tanti altri ragazzi.

"Siamo partiti - proseguono - pensando che il 2020 inizia per noi ragazzi con una consapevolezza: il mondo va cambiato e sta a noi farlo. È il nostro momento per uscire e scoprire la verità, perché non riusciamo più a fidarci delle notizie che leggiamo in rete. E poi siamo sicuri che le notizie davvero importanti circolino sulle bacheche dei social?".

Riproduzione riservata ©
loading...