Italia

Il coronavirus blocca le istituzioni: stop commissioni Camera

Milano, 5 ott. (askanews) - Il coronavirus entra nelle istituzioni italiane, in alcuni casi bloccandole. Dopo il caso al Senato dei consiglieri 5 Stelle, la stessa situazione si sta riproponendo alla Camera con sedute bloccate e tamponi a tappeto. A causa della positività della deputata Pd Beatrice Lorenzin è stata infatti annullata la commissione Bilancio, con all'ordine del giorno il Recovery Fund, e sono partiti i controlli e i tamponi per tutti i possibili contatti, procedura avviata anche alla commissione Esteri dopo la positività del sottosegretario agli Esteri Riccardo Merlo.

Sanificazione dell'Aula Giulio Cesare e riunioni consiliari solo da remoto anche al Campidoglio per il contagio del consigliere di Fdi Francesco Figliomeni.

Quattro anche positivi alla Corte costituzionale dove è stata rinviata l'udienza pubblica prevista il 6 ottobre, mentre continua l'attività ordinaria

Riproduzione riservata ©
loading...