Italia

Il Colosseo riapre alle visite, turisti subito in fila

Milano, 26 apr. (askanews) - Il Colosseo riapre le porte ai turisti. Da oggi, con le nuove disposizioni del governo, si puo visitare il momumento italiano più celebre del mondo. Fin dal primo mattino con una coda ordinata sono entrati i primi turisti. Fra questi tanti stranieri e anche molte famiglie italiane.

"E' stato un caso che hanno riaperto oggi che è il compleanno di mio figlio. Questa visita è un regalo per lui. Siamo stati fortunati che abbiano riaperto proprio oggi. E' una cosa molto positiva, dobbiamo continuare così piano piano, segiendo tutte le regole che ci vengono indicate", ha detto una donna.

Siamo arrivate sabato dalla Spagna e pensavamo di non poter visitare il Colosseo, ma siamo rimaste sorprese positiviamente e siamo molto felici", hanno spiegato due turiste straniere.

"Abbiamo approfittato subito, i bambini avevano bisogno di uscire, la cosa migliore per noi è una visita culturale e quindi ne abbiamo approfittato subito.

Io sono sempre per avere delle disponibilità di cultura, anche durante il lockdown, in sicurezza, magari su prenotazione. La chisura totale non mi piace, preferisco sempre un minimo di libertà", ha detto un turista italiano con famiglia al seguito.

Il Parco archeologico del Colosseo, ma anche il Foro Romano e il Palatino, saranno aperti tutti i giorni della settimana, compreso il weekend, dalle 10.30 alle ore 19.15.

Le vendite dei biglietti, con prenotazione obbligatoria della fascia oraria, saranno aperte settimanalmente, dal lunedì alla domenica.

Aperti anche i musei capitolini, mentre i Musei vaticani riapriranno lunedì prossimo.

Riproduzione riservata ©
loading...