Italia

I primi vaccinati in Italia allo Spallanzani

di Nicoletta Cottone

L'infermiera Claudia Alivernini, la professoressa Maria Rosaria Capobianchi e l'operatore socio-sanitario Omar Altobelli sono stati i porimi tre italiani, tutti operatori sanitari dello Spallanzani di Roma, a ricevere le prime dosi del vaccino anti-Covid della Pfizer Biontech. In occasione del V-day europeo si sono poi vaccinate anche le infettivologhe Alessandra Vergori e Alessandra D'Abramo. In tutta Italia nel primo giorno di vaccinazioni saranno somministrate 2mila dosi. Poi nei prossimi giorni tutte le altre dosi. In tutto i vaccini arrivati in Italia per la prima tornata delle 9.750 dosi giunte nel Paese dalla casa madre della società farmaceutica in Belgio.
Per approfondire
Vaccino, la campagna è partita: primi vaccinati allo Spallanzani. Arcuri: «Sarà gratuito ma non obbligatorio»
Riproduzione riservata ©
loading...