Italia

Grande Barriera Corallina, gli effetti del cambiamento climatico

(LaPresse) Sotto le acque turchesi al largo delle coste australiane si trova una delle meraviglie naturali del mondo, la Grande Barriera Corallina, colpita ma non distrutta dagli impatti del cambiamento climatico. L'ecosistema desta preoccupazione mentre i ricercatori cercano di capire come possa sopravvivere a un mondo in via di riscaldamento. "Negli ultimi anni abbiamo assistito a impatti climatici più duri che mai, con grandi quantità di coralli che muoiono in acque poco profonde nelle barriere di tutto il mondo", ha detto David Wachenfeld, scienziato capo dell'Autorità del Parco Marino della Grande Barriera Corallina. Quest'ultima è lunga 2300 chilometri, ed è visibile dallo spazio. Ospita migliaia di specie animali e vegetali conosciute e vanta un'industria turistica da 6,4 miliardi di dollari l'anno.
Riproduzione riservata ©
loading...