Italia

Governo, Meloni alla Ue: "Crisi energetica questione europea"

Prosegue il lavoro di Giorgia Meloni per la formazione del governo di Centrodestra. La premier in pectore lancia un nuovo messaggio alle istituzioni europee. "La crisi energetica è una questione europea e come tale deve essere affrontata", ribadisce la leader di Fratelli d'Italia, aggiungendo: “Sosterremo ogni azione volta a contrastare i fenomeni speculativi e gli ingiustificati aumenti del costo dell’energia e appoggeremo ogni iniziativa condivisa di concreto aiuto a famiglie e imprese”. Intanto il Consiglio federale della Lega si è chiuso confermando il pieno mandato a Matteo Salvini a trattare con gli alleati.
Riproduzione riservata ©
loading...