Italia

Governo, De Cristofaro (Misto): "Voteremo no alla fiducia"

Roma, 20 ott. (askanews) - Il gruppo Misto al Senato, composto da quattro senatori eletti nella lista Verdi e Sinistra e tre senatori a vita (Monti, Piano e Segre), voterà contro la fiducia al nuovo governo.

"Naturalmente abbiamo ragionato con il presidente (Sergio Mattarella) e spiegato le ragioni per cui il nostro gruppo non darà la fiducia al nuovo governo. Abbiamo espresso tutta la preoccupazione, perché riteniamo che le ricette espresse che abbiamo ascoltato in campagna elettorale, in particolare sui temi sociali, da parte delle forze di maggioranza che hanno vinto le elezioni, dal nostro punto di vista non riusciranno a rispondere ai grandi temi aperti in questo paese", ha affermato il capogruppo del Misto, Peppe De Cristofaro, al termine delle consultazioni al Quirinale con il presidente Mattarella in vista della formazione del nuovo esecutivo.

"Vigileremo profondamente sulle grandi questioni aperte nel nostro paese, innanzitutto sul tema dei diritti: siamo preoccupati, perché quando vediamo che il primo atto al Senato da parte di autorevoli esponenti del centrodestra è presentare un disegno di legge restrittivo rispetto a una conquista straordinaria nella storia democratica di questo paese, cioé la legge 194, questa cosa ci mette grandi elementi di preoccupazione", ha sottolineato De Cristofaro.

Riproduzione riservata ©
loading...