Italia

Giustizia, Salvini: "Gratteri? Non penso che Draghi voglia fare favore a delinquenti"

(LaPresse) "Io ho profonda stima di Nicola Gratteri, come uomo e come magistrato, ma non condivido le sue preoccupazioni. Non penso che Draghi abbia come obiettivo di fare un favore ai delinquenti". Lo ha dichiarato il leader della Lega Matteo Salvini, rispondendo ai cronisti circa le critiche arrivate dai magistrati antimafia sulla riforma della giustizia alla quale sta lavorando la Guardasigilli Marta Cartabia. "Io ho letto la riforma. Non cambia il mio parere su Gratteri e Cafiero De Raho, ma abbiamo pareri diversi. Fiducia? Bisogna andare in fretta. Se il presidente Draghi ritiene di mettere la fiducia, avrà la fiducia della Lega", ha concluso Salvini.
Riproduzione riservata ©
loading...