Italia

Giornata della Memoria: allarme per il ritorno dell’antisemitismo

di Elisabetta Fiorito

L’antisemitismo, che è un fiume carsico che scorre nelle vie della società, sta riemergendo in maniera violenta. Lo ha detto Ruth Dureghello, presidente della comunità ebraica di Roma. L’Italia è ancora un esempio virtuoso rispetto a tutto ciò che sta accadendo in Europa, ma è innegabile che il fenomeno esista. Il clima di odio, che nasce nelle parole ma che evolve in manifestazioni più violente, sta diventando anche in Italia un fenomeno da monitorare e reprimere. Il 27 gennaio, giorno della Memoria, è una data importante per ricordare, ma ci sono altri 364 giorni l’anno per non dimenticare
Per approfondire:
Viaggio della Memoria, così i ragazzi ricordano il dramma della Shoah
Antisemitismo di nuovo in crescita in tutto l'Occidente (Italia compresa)
Riproduzione riservata ©
loading...