Italia

Gibelli: nei prossimi mesi -20% la domanda di trasporto pubblico

di Rosalba Reggio

“L'accordo raggiunto per consentire ai mezzi pubblici di viaggiare con l'80% della capienza massima - spiega Andrea Gibelli, presidente FNM, rappresenta il punto di incontro tra le esigenze di sicurezza e quelle di mobilità delle persone. Adottando una serie di misure legate alla segnaletica, al ricambio d'aria e al traffico di passeggeri, infatti, si può garantire un trasporto sicuro. Certamente i numeri non saranno più quelli pre-covid, che registravano 16 milioni di viaggiatori al giorno e 5,4 miliardi di viaggi all'anno. Alla luce dello smart working e della differenziazione degli ingressi nei luoghi di lavoro ci aspettiamo una flessione del 20% della domanda di trasporto pubblico”. L'intervista di Rosalba Reggio
Riproduzione riservata ©
loading...