Italia

Gerusalemme, musulmani pregano dopo gli scontri alla moschea di Al Aqsa

(LaPresse) - Dopo gli scontri della mattinata tra dimostranti palestinesi e polizia israeliana alla Spianata delle Moschee a Gerusalemme migliaia di fedeli hanno pregato di fronte alla moschea di Al Aqsa. In molti sventolavano bandiere di Hamas e sono stati intonati solgan contro Israele, invocando la difesa del luogo sacro dell'Islam.
Riproduzione riservata ©
loading...