Italia

Gelmini: "Lavorare per ottimizzare e rivedere il modello di welfare ereditato"

(LaPresse) "Fondamentale difendere il nostro welfare state con la consapevolezza che il nostro investimento in sanità, sociale e istruzione vale oltre il 60% della spesa pubblica". Così la ministra per gli Affari regionali Mariastella Gelmini parlando a margine del 'Welfare Italia Forum 2021', organizzato dal Gruppo Unipol. "Tutto ciò è messo a repentaglio da un grave problema demografico legato alla riduzione delle nascite", ha spiegato la ministra sottolineando che "bisogna invertire la tendenza". "Occorre lavorare con le regioni per mettere a punto e ottimizzare il modello di welfare che abbiamo ereditato e che rappresenta sicuramente delle garanzie ma che va anche un poco rivisto", ha concluso Gelmini.
Riproduzione riservata ©
loading...