Italia

G7, Draghi: "Su Cina e autocrazie posizioni condivise"

(LaPresse) "Il tema politico dominante è stato quale atteggiamento debba avere il G7 nei confronti della Cina e in generale di tutte le autocrazie, che usano la disinformazione, i social media, fermano gli aerei in volo, rapiscono, uccidono, non rispettano i diritti umani, usano il lavoro forzato". Queste le parole del premier Mario Draghi nella conferenza finale del G7. "Tutti questi temi di risentimento nei confronti delle autocrazie sono stati toccati e condivisi. In questo senso è stato un vertice realistico: c'era contentezza per l'economia, ma non si sono persi di vista i problemi", ha concluso Draghi. DISTRIBUTION FREE OF CHARGE - NOT FOR SALE
Riproduzione riservata ©
loading...