Italia

Firenze, rapine violente in centro: arrestati tre minorenni

(LaPresse) Rapina aggravata e lesioni personali aggravate in concorso. Queste le accuse nei confronti di tre minorenni arrestati dai carabinieri di Firenze. Due gli episodi contestati: il primo avvenuto nella notte tra il 29 e il 30 gennaio scorsi, in via Pellicceria angolo piazzetta di Parte Guelfa, allorquando quattro giovani fiorentini usciti da un locale erano stati aggrediti senza apparente motivo da un gruppo di almeno 6 altri giovani; in quella circostanza ad una delle vittime, che avrebbe riportato un trauma cranico con 7 giorni di prognosi, tentavano invano di asportare il portafogli mentre ad un’altra, colpita violentemente al volto con frattura della mandibola e prognosi di 30 giorni, riuscivano ad sottrarre il proprio smartphone.
Riproduzione riservata ©
loading...