Italia

Fiammetta Borsellino: "Inopportuno impegno Cuffaro e dell'Utri"

Roma, 23 mag. (askanews) - "Perché oggi Palermo, alla fine della cosiddetta 'era Orlando', si appresta ad affrontare delle nuove elezioni e purtroppo assistiamo alla riemersione nell'impegno elettorale - seppur diciamo nell'ombra - di persone che purtroppo hanno scritto delle pagine buie della nostra terra e sono condannati per mafia: Salvatore Cuffaro e Marcello Dell'Utri. Si stanno impegnando per queste elezioni e il problema non è se lo possono fare o meno, perché hanno scontato delle condanne, il problema - e lì torniamo alla questione morale che non si vuole più affrontare - è di dire che questa cosa è politicamente e moralmente inopportuna. Il rischio è che con queste modalità si possano fare passi indietro è veramente altissimo, ma la questione morale sembra essere scomparsa dall'agenda di tantissimi candidati": così Fiammetta Borsellino, ospite di Che tempo che fa su Rai3, sulle elezioni in programma a Palermo il 12 giugno, in concomitanza con i referendum sulla giustizia.

Clip integrale al sito www.raiplay.it

Riproduzione riservata ©
loading...