Italia

Fattura elettronica: cosa cambia dal 1° luglio

di Benedetto Santacroce

Obbligo di inserire la data di effettuazione oltre alla data di emissione. E inoltre: la data di emissione può essere realizzata entro 12 giorni dalla data dell'operazione. Lo prevede il decreto crescita che accompagna l'entrata in vigore dal 1° luglio le nuove regole riguardanti la fattura elettronica. L'avvocato Benedetto Santacroce, esperto del Sole 24 Ore, spiega cosa cambia dal 1° luglio.
PER SAPERNE DI PIÙ:
Fattura elettronica, la guida alle novità
Fattura elettronica, le Entrate allungano i tempi per la consultazione online
Riproduzione riservata ©
loading...

Ultime dalla sezione