Italia

Fabrizio Palermo: «Formazione, innovazione, consolidamento dei gestori e asset immobiliari: ecco i 4 pilastri per rilanciare il turismo»

Sul rilancio del turismo, ma non solo, si concentra l'intervento di Fabrizio Palermo, Ceo e Direttore Generale Cdp – Cassa Depositi e Prestiti, rispetto all'impegno della Cassa per la ripresa del Made in Italy. « Il turismo rappresenta il 13% del pil e il 15% dell'occupazione – chiarisce Palermo -, ed è quindi un settore chiave per il Paese». Per dare sostegno a tutto il comparto, Fabrizio Palermo evidenzia 4 pilastri: formazione, innovazione, consolidamento dei gestori e valorizzazione degli asset immobiliari. «Sulla formazione – dice - abbiamo lanciato il piano “Scuola italiana ospitalità”, con l'obiettivo di formare manager in grado di gestire strutture alberghiere e facilitare l'incontro domanda/offerta. Sull'innovazione, abbiamo promosso il “Fondo Nazionale Innovazione”, con ben 11 start-up nel settore del turismo. Sul fronte del consolidamento dei gestori, il turismo ha bisogno di campioni nazionali dell'hotellerie in Italia per trascinare il settore. Ultimo pilastro è quello degli asset immobiliari, per il quale abbiamo lanciato il “Fondo nazionale del turismo”, che punta a valorizzare strutture storiche e iconiche dell'ospitalità italiana». Oltre al tema del turismo, Palermo sottolinea che: «CDP investe da 170 anni in infrastrutture, dalle scuole agli ospedali fino alle grandi opere. Crediamo nel sostegno alle infrastrutture come abilitanti per lo sviluppo».

PER APPROFONDIRE:
Ecco tutto il programma “Made in Italy, the restart”
Segui la diretta dell'evento
Lo speciale sull'evento Il Sole 24Ore-Financial Times
Riproduzione riservata ©
loading...