Italia

Fabrizio Di Amato: «La spinta all’export in Italia passa da processi di filiera, tecnologia ed export credit»

Il Presidente Maire Tecnimont, Fabrizio Di Amato propone a “Made in Italy: The Restart”, evento digital promosso da Il Sole 24 Ore e Financial Times, la sua ricetta per sostenere l'export italiano, sottolineando il ruolo importante svolto dal settore dell'ingegneria chimica. «L'Italia deve continuare a esportare. A tal proposito, un ruolo chiave è svolto dai processi di filiera, dall'export credit e dalla tecnologia». Un altro tema su cui spingere è quello della chimica verde. «La nostra idea è quella di riconvertire siti industriali dismessi, avviando processi a basso impatto ambientale, di riciclo e capaci di sfruttare le energie rinnovabili».

PER APPROFONDIRE:
Ecco tutto il programma “Made in Italy, the restart”
Segui la diretta dell'evento
Lo speciale sull'evento Il Sole 24Ore-Financial Times
Riproduzione riservata ©
loading...