Italia

Elezioni al Quirinale, fumata nera al terzo scrutinio: 412 schede bianche

di Nicoletta Cottone

Fumata nera anche al terzo scrutinio per l’elezione del presidente della Repubblica del 26 gennaio. Nuova raffica di schede bianche nell'attesa di un accordo sul nome. Sono stati 978 i grandi elettori che hanno votato per il presidente della Repubblica al secondo scrutinio su un totale di 1.009. Il più votato è stato il capo dello Stato Sergio Mattarella con 125 voti. Ecco i risultati.
Per approfondire
Quirinale: ondata di schede bianche, 125 voti a Mattarella. Letta: operazione Casellati fa saltare tutto
Quirinale, seconda fumata nera: 527 schede bianche
Riproduzione riservata ©
loading...