Italia

Elezioni, Calenda: "Dai tedeschi parole gravi su Meloni"

(LaPresse) "Non si può definire Meloni una fascista, sono parole gravi". Così il leader di Azione, Carlo Calenda, intervistato nello Speciale elezioni di LaPresse, commenta i giudizi arrivati dall'Spd tedesco durante l'incontro di ieri con il segretario Pd Enrico Letta. 
Riproduzione riservata ©
loading...