Italia

Elezioni, ancora scintille tra i leader di partito

Nel penultimo giorno di campagna elettorale, si alzano ulteriormente i toni tra Centrodestra e Centrosinistra. Per Enrico Letta, Giorgia Meloni è allineata al fronte di chi lavora per il più grande progetto di Putin, che è far implodere l’Europa. "È in atto il primo vero tentativo di disfare l'Unione europea", accusa Letta. "La Sinistra ha perso la testa, il Pd è un partito estremista", ribatte la leader di Fratelli d'Italia, che non intende consultare Draghi se vincerà le elezioni e dovrà dare vita al nuovo esecutivo. Ma anche per Giuseppe Conte, Meloni è inadatta a governare. In merito all'escalation militare di Putin, il leader Cinque Stelle chiede che l'Italia lavori per la pace e per evitare una guerra a oltranza.
Riproduzione riservata ©
loading...